Conteggio accurato di flaconi trasparenti per uso farmaceutico

Conteggio di flaconi trasparenti - Immagine

Applicazione: rilevamento e conteggio di flaconi trasparenti

Sfide: materiale traslucido, riflette la luce emessa, linea ad alta velocità

Soluzione: sensore WORLD-BEAM QS30 di Banner Engineering, per il rilevamento di oggetti trasparenti

Vantaggi: rileva piccoli cambiamenti nelle condizioni di illuminazione con velocità di risposta di 500 microsecondi

Il rilevamento e il conteggio di flaconi trasparenti nel settore farmaceutico rappresenta una sfida complessa. Con i tradizionali sensori fotoelettrici il raggio può attraversare il materiale traslucido, oppure la luce emessa dal sensore può essere riflessa dal flacone, determinando risultati di conteggio non affidabili. I sensori a ultrasuoni sono in grado di rilevare in modo affidabile oggetti trasparenti, ma le soluzioni a ultrasuoni non assicurano i rapidi tempi di risposta necessari e il raggio a ultrasuoni è in genere troppo ampio per rilevare gli spazi tra i flaconi. È necessaria una soluzione in grado di contare in modo affidabile i flaconi che passano su un nastro trasportatore e che sia sensibile ai piccoli spazi tra questi oggetti.

Descrizione

Il sensore World-Beam QS30 per il rilevamento di oggetti trasparenti è stato specificatamente creato per rilevare in modo affidabile e contare oggetti trasparenti. L'ottica del sensore QS30 per il rilevamento di oggetti trasparenti controlla come la luce emessa colpisce il catarifrangente. Il percorso ottico stabile e controllato consente al microcontrollore del sensore di rilevare anche piccole variazioni nei livelli di luce. Inoltre, la rapida velocità di risposta di 500 microsecondi rende il sensore in grado di rilevare e conteggiare flaconi trasparenti che avanzano velocemente su un nastro trasportatore.

Per applicazioni di conteggio, la soglia di commutazione è basata sulla quantità di luce ricevuta dal sensore quando lo spazio tra i flaconi passa di fronte al raggio emesso. Per configurare questa applicazione, il sensore è allineato al catarifrangente e i flaconi sono posti in modo che il raggio passi attraverso lo spazio tra i flaconi. Il sensore viene impostato in modalità luce per fargli apprendere il livello di luce che dovrà ricevere dal catarifrangente. L'utente seleziona il punto di commutazione: 8% (trasparente), 16% (medio) o 32% (scuro) al di sotto del livello di luce appreso. Tutte le condizioni più scure del punto di commutazione selezionato determineranno l'attivazione dell'uscita.

In questa applicazione l'algoritmo di compensazione automatica del sensore deve essere disabilitato per prevenire la regolazione da parte del sensore al livello di luce più brillante che riceve quando non è presente alcun flacone. È consigliabile selezionare il punto di commutazione più scuro che permetta di rilevare in modo affidabile il flacone. Il livello medio è adatto alla maggior parte delle applicazioni. Il livello scuro può garantire buoni risultati in condizioni ambientali non ottimali (ad esempio presenza di polvere, vibrazioni ecc.).

Il sensore QS30 per il rilevamento di oggetti trasparenti è facilmente configurabile utilizzando il pulsante sul sensore o la linea di controllo remoto. Il sensore QS30ELVC presenta un grado di protezione IP67 e PW12 per prevenire la penetrazione di acqua nel dispositivo.


Prodotti in primo piano

Sensore di lunga portata e alte prestazioni serie QS30
Serie QS30

Rilevamento a potenza elevata con portata fino a 200 m; disponibili versioni con uscita a relè elettromagnetico

Maggiori informazioni