Riempimento di contenitori trasparenti in una riempitrice rotativa di tipo CIP

Rilevamento di contenitori - Immagine

Applicazione: monitoraggio delle bottiglie all'interno di una riempitrice rotativa

Sfide: bottiglie trasparenti difficili da rilevare in un sistema di riempimento di tipo CIP in cui avvengono lavaggi aggressivi

Soluzione: sensore a ultrasuoni in acciaio inossidabile Banner M25U in esecuzione igienica e modalità emettitore/ricevitore 

Vantaggi: il sensore Banner M25U è in grado di rilevare contenitori trasparenti e resistere al contatto con agenti chimici aggressivi

Mentre le bottiglie avanzano nella riempitrice rotativa, i sensori ne controllano la posizione in ogni fase del processo.   Un monitoraggio accurato previene perdite di prodotto e consente di identificare potenziali ingorghi nella riempitrice.  È necessario un sensore versatile in grado di rilevare accuratamente bottiglie di tutte le forme e colori assicurando prestazioni impeccabili in un ambiente di tipo CIP con presenza di liquidi.

Descrizione

I raggi dei tradizionali sensori fotoelettrici possono passare attraverso la plastica o il vetro trasparenti, fornendo risultati non accurati. I sensori a ultrasuoni Banner M25U sono in grado di rilevare in modo affidabile oggetti indipendentemente da forme, colori o materiali e rappresentano pertanto la soluzione ideale per il rilevamento di bottiglie.  Il sensore a ultrasuoni U-GAGE M25U, a doppia portata/velocità, funziona in modalità emettitore/ricevitore, ovvero emette onde acustiche pulsate che raggiungono il ricevitore, una soluzione ideale per il rilevamento di oggetti o materiali trasparenti.  Rileva la presenza delle bottiglie che passano di fronte ad esso quando l'impulso viene bloccato, pertanto può rilevare gli oggetti indipendentemente dal colore, dalla forma o dalla dimensione.

Il sensore a ultrasuoni M25U è realizzato in acciaio inossidabile 316 per resistere anche negli ambienti più ostili per uso sanitario. Presenta un grado di protezione IP69K, IEC IP67, con elettronica completamente racchiusa in una guaina ed è realizzato con materiali approvati FDA. Il sensore è facile da pulire e non presenta filettature, interstizi o cordoni in cui potrebbero restare intrappolati residui. 


Prodotti in primo piano

Sensore a ultrasuoni IP69K serie M25U in acciaio inossidabile
Sensore a ultrasuoni IP69K serie M25U in acciaio inossidabile

Sensori a ultrasuoni in acciaio inox, a tenuta stagna, realizzati per assicurare un funzionamento senza problemi in applicazioni di trasformazione alimentare o del settore sanitario.

Maggiori informazioni

Settori correlati