Rilevamento di bottiglie trasparenti in un ambiente di lavaggio

Monitoraggio della pressione della linea di bottiglie trasparenti - Immagine

Applicazione: regolazione della pressione della linea monitorando le bottiglie trasparenti

Sfide: rilevamento di oggetti trasparenti in linee di produzione ad alta velocità

Soluzione: sensore per il rilevamento di oggetti trasparenti Q4X

Vantaggi: rileva oggetti chiari e trasparenti senza un catarifrangente e offre rapidi tempi di risposta

Quando le bottiglie su un nastro trasportatore sono a stretto contatto le une con le altre e si accumulano, la forza del nastro viene moltiplicata per il numero di bottiglie e aumenta la pressione sulla linea. L'energia accumulata in questo modo può causare danni o perdite di prodotti, con conseguenti spese e tempi di fermo potenzialmente evitabili. È pertanto molto importante regolare la pressione sulle linee di riempimento di bevande. Per rilevare la presenza di oggetti trasparenti o brillanti è necessario un sensore che possa da un lato consentire alle bottiglie di proseguire lungo la linea, dall'altro inviare un segnale al sistema di controllo in caso di accumulo delle stesse. Questo segnale viene utilizzato a monte della linea per ritardare l'introduzione di altri contenitori finché il flusso delle bottiglie non è tornato normale.

Descrizione

Il nuovo sensore laser Q4X di Banner Engineering permette di rilevare oggetti trasparenti senza utilizzare un catarifrangente. È sufficiente fare apprendere al sensore uno sfondo stabile. Il sensore può prendere una decisione relativamente alla presenza o meno di un oggetto in base sia alla distanza che all'intensità luminosa, assicurando così un rilevamento affidabile di oggetti di difficile rilevamento, quali bottiglie e lattine. Eliminando la necessità di utilizzare un catarifrangente nelle aree sottoposte a lavaggio si rimuovono anche potenziali punti deboli del sistema. Il sensore dispone di ritardi all'attivazione/disattivazione integrati utilizzabili per ignorare le bottiglie in transito ma inviare un segnale se viene rilevata una bottiglia ferma o un accumulo di bottiglie.

Il sensore laser Q4X COD può rilevare in modo affidabile una più vasta gamma di oggetti trasparenti ed è dotato di una custodia a tenuta ermetica in acciaio inossidabile, con grado di protezione IP69K, che lo rende adatto all'uso in applicazioni nel settore delle bevande.


Prodotti in primo piano

Robusto sensore fotoelettrico serie Q4X universale
Serie Q4X

Questo sensore fotoelettrico è l'ideale per svariate applicazioni complesse ed è racchiuso in una solida custodia IP69K in acciaio inossidabile, con approvazione FDA per usi alimentari.

Maggiori informazioni

Settori correlati