Sensori Pick-to-Light su cestello lungo

Sensori Pick-to-Light su cestello lungo - Immagine

Applicazione: indicazione della parte da prelevare da cestelli lunghi

Sfide: i cestelli sporgono oltre il lato anteriore della scaffalatura

Soluzione: sensore Pick-to-Light EZ-LIGHT PVA

Vantaggi: possono essere montati con le staffe orientabili  che vanno oltre la scaffalatura

Le luci, configurate in base alle operazioni, possono essere utili per prevenire gli errori. Può essere difficile trovare dei sensori Pick-to-Light per cestelli che sporgono oltre il lato anteriore della scaffalatura.

Descrizione

I sensori Pick-to-Light EZ-LIGHT PVA costituiscono una soluzione affidabile per il rilevamento degli errori in vari sistemi di processo. La luce indica agli operatori addetti all'assemblaggio quali elementi prelevare e in quale sequenza.

I sensori Pick-to-Light PVA sono disponibili in 4 diverse lunghezze, per cui sono compatibili con una varietà di cestelli. Possono, inoltre, essere montati con staffe orientabili che permettono di estendere i sensori oltre la scaffalatura, per adattarli a cestelli la cui profondità è maggiore rispetto a quella dello scaffale.


Prodotti in primo piano

Sistemi multiraggio per la verifica dei componenti: serie PVA
Sistemi multiraggio per la verifica dei componenti: serie PVA

Il sensore PVA Pick-to-Light aiuta a ridurre la quantità di parti mancanti o assemblate scorrettamente per migliorare la qualità e ridurre i costi di produzione. Con luci di lavoro ad alta luminosità, la serie PVA di Banner Engineering offre una soluzione di massima affidabilità per il controllo degli errori

Maggiori informazioni
Sistema multiraggio Pick-to-Light, per la verifica della presenza di componenti: Serie PVA
Sistema multiraggio Pick-to-Light, per la verifica della presenza di componenti: Serie PVA

Barriera ottica in due componenti per la verifica del prelievo di componenti.

Maggiori informazioni