Verifica di prelevamento componenti per cestelli di grandi dimensioni

Verifica di prelevamento componenti per cestelli di grandi dimensioni - Immagine

Applicazione: indicare la sequenza di prelevamento e verificare automaticamente che è stato prelevato il componente

Sfide: verificare la correttezza del prelevamento con cestelli di grandi dimensioni

Soluzione: sensore Pick-to-Light PVD EZ-LIGHT

Vantaggi: segnalazione visibile, rilevamento affidabile della mano dell'operatore

Per guidare l'operatore al cestello corretto e verificare automaticamente che l'operazione sia stata eseguita correttamente

Descrizione

Per ridurre il rischio di errori in un'operazione di assemblaggio, sulla fila superiore di uno scaffale è stato installato un sensore Pick-to-Light EZ-LIGHT PVD monoblocco, rivolto in basso, verso l'apertura dello scaffale. Il PVD è interfacciato con un controller di processo programmato per illuminare il PVD sul cestino da cui effettuare il prelevamento.

Il PVD rileva che la mano dell'addetto che entra e poi esce dal cestello; a quel punto il controller invia un segnale al PVD per dirigerlo sul cestello successivo nella sequenza di prelevamento.


Prodotti in primo piano

Sensore multiraggio per verifica di singoli componenti: serie PVD
Sensore multiraggio per verifica di singoli componenti: serie PVD

I sensori PVD Pick-to-Light sono costituiti da un singolo elemento compatto e risultano utili in molte applicazioni di verifica degli errori, pick-to-light e assemblaggio di componenti.

Maggiori informazioni
Sistema monoblocco multiraggio Pick-to-Light, per la verifica della presenza di componenti: Serie PVD
Sistema monoblocco multiraggio Pick-to-Light, per la verifica della presenza di componenti: Serie PVD

I sensori PVD Pick-to-Light sono costituite da un singolo elemento compatto e risultano utili in molte applicazioni di verifica degli errori, pick-to-light e di assemblaggio di componenti.

Maggiori informazioni