Lettura di codici a barre industriali

La lettura e il controllo accurati dei codici a barre consente alle aziende di automatizzare le ispezioni e tenere traccia dei prodotti lungo la supply chain. Banner offre una linea completa di lettori di codici a barre industriali che supporta DataMatrix (ECC 200), QR Code (QR e Micro QR) e codici a barre lineari: Code128, Code39, CODABAR, Interleaved 2 i d5, EAN13, EAN8, UPCE, Postnet, IMB, Pharmacode e PDF-417. Grazie alla nostra esperienza nella lettura di codici a barre 1D e 2D, riconoscimento ottico dei caratteri (OCR), verifica ottica dei caratteri (OCV) e nei livelli di qualità dei codici a barre, le ispezioni automatizzate risultano facili e i clienti possono disporre di dati in tempo reale per il controllo dei processi. 

Restringi i risultati

Reimposta i filtri

+- Product Type

  • (4)
  • (12)

+- Settori

  • (2)
  • (2)
  • (2)
  • (3)
  • (2)
  • (4)
  • (3)
filtri selezionati
  1. Presenza e orientamento dei codici a barre

    Un'importante casa farmaceutica produce una vasta gamma di prodotti ad uso medicale. Molti di questi sono confezionati singolarmente in buste sigillate. Ogni busta presenta un codice a barre 1D che identifica il prodotto. Prima di poter spedire il prodotto, l'azienda deve verificare che sulla busta sia stato applicato il codice a barre giusto e che la confezione sia correttamente allineata per la termosaldatura.

  2. Codici a barre UV per la tracciabilità [Testimonianza di successo]

    Prima dell'invio all'assemblatore del brand, un fornitore di alette parasole per auto aveva necessità di verificare se i codici a barre UV Data Matrix erano stati stampati sull'etichetta di sicurezza di ogni aletta. Il cliente si è rivolto a Banner in cerca di una soluzione per leggere il codice a barre 2D Data Matrix invisibilie e inviare i dati via IP Ethernet a un PLC a fini di tracciabilità/verifica di eventuali errori.

  3. Lettura di codici a barre su pallet

    Il lettore di codici a barre lineari Banner TCNM è la soluzione ideale per la scansione e la verifica di codici a barre. È in grado di leggere più di dieci codici a barre lineari tra i più comuni per assicurare un flusso efficiente di bottiglie lungo la linea di produzione. Il sensore lineare TCNM può essere installato in processi automatizzati per verificare in tempo reale la correttezza del prodotto.

  4. Lettura di codici a barre

    Il lettore di codici a barre iVu BCR effettua la scansione dei pallet caricati e identificati come completi. Ciò assicura che gli operatori sappiano a quale carrello o a quale punto del magazzino sono destinati i pallet. Una volta che il lettore di codici a barre iVu BCR ha controllato il pallet, questo viene portato nel magazzino per lo stoccaggio o alla banchina di carico per la spedizione. Il lettore di codici a barre iVu BCR di Banner Engineering decodifica diversi codici a barre tra cui DataMatrix, Code 128, Code 39, Codabar e molti altri.

  5. Tracciatura di prodotti ricevuti

    Lo scanner di codici a barre lineari TCNM di Banner rileva rapidamente e facilmente fino a dieci codici a barre lineari riportati sulle confezioni, per agevolare le registrazioni contabili e preservare l'efficacia del flusso di prodotti confezionati in un centro di distribuzione. Lo scanner di codici a barre lineari TCNM è subito pronto per l'uso con SMART TEACH ed esegue da 500 a 1.000 scansioni al secondo. Lo scanner di codici a barre lineari legge i codici a barre nell'intervallo da 40 a 600 mm.

  6. Ispezione codici a barre 2D ad alta velocità

    Il sensore Banner iVu Plus BCR Gen 2, con display remoto rappresenta una soluzione facile per la lettura di codici a barre e la verifica dell'applicazione delle etichette corrette. I modelli iVu Plus BCR Gen 2 rappresentano soluzioni a risoluzione fine per la lettura di piccoli codici che richiedono il massimo ingrandimento e la modalità coarse, oltre che un'altissima velocità di funzionamento.

  7. Controllo di due codici a barre industriali

    Le etichette di flaconi di medicinali comprendono un codice a barre lineare e uno bidimensionale. Il dispositivo PresencePLUS P4 BCR legge entrambi i tipi simultaneamente, per verificarne la correttezza.

  8. Controllo di codici a barre industriali su un componente per telefoni cellulari

    Lo scanner di codici a barre industriali PresencePLUS P4 BCR legge e controlla i piccoli codici a barre in 2D applicati a un componente per cellulari.

  9. Controllo ID prodotto e lotto nel settore farmaceutico

    Il PresencePLUS P4, equipaggiato con un lettore di codici a barre, migliora la conformità ai requisiti delle normative federali sull'identificazione e il tracciamento dei prodotti farmaceutici.

  10. Controllo di codici a barre industriali su etichette trasparenti

    I sensori iVu e iVu Plus con diffusori circolari rappresentano la soluzione ideale per il rilevamento di codici a barre in una situazione con basso contrasto. Il sensore iVu è abbinato a un dispositivo di illuminazione a UV per realizzare una soluzione all-in-one che migliora il contrasto su etichette trasparenti, per poter identificare facilmente i codici a barre. Diversamente dai sensori fotoelettrici UV, che permettono di eseguire ispezioni puntiformi, il sensore di visione iVu UV permette l'ispezione di un'area bidimensionale, assicurando quindi un migliore contrasto.

  11. Controllo di codici a barre industriali su parti in metallo

    Un lettore di codici a barre industriali PresencePLUS P4 BCR rileva e verifica i sottili codici a barre 2D stampigliati su un componente in metallo, per poterlo rintracciare lungo il processo di produzione e sul mercato.

  12. Lettura di codici a barre industriali IMB in un'applicazione postale

    La tecnologia IMB riunisce le capacità di lettura dei codici a barre POSTNET e PLANET in un unico codice per assicurare una visibilità end-to-end del flusso postale. Il sensore iVu BCR è utilizzato in queste applicazioni di posta per aiutare a gestire gli invii di posta di piccole dimensioni, convogliandoli in processi di maggiori dimensioni. Grazie al display integrato o remoto, il sensore iVu BCR fornisce informazioni istantanee al personale che sorveglia il processo su quanto rileva sulla linea di produzione.

  13. Ispezione di codici a barre industriali su cella robotizzata

    Arrestare le operazioni dei robot per configurare e monitorare il processo d'ispezione dei codici a barre può essere complesso e costoso; pertanto è una buona idea installare un lettore di codici a barre iVu con display remoto. Il display remoto può essere montato fino a una distanza di 16 m (50 piedi) dal sensore per consentire agli operatori della macchina di configurare e monitorare o risolvere i problemi in remoto facilmente, mentre il robot è in funzione.

  14. Verifica dei codici a barre industriali 2D stampigliati

    Un lettore di codici a barre PresencePLUS Pro rileva e controlla il codice a barre sottile in 2D stampigliato su componenti in metallo, nonostante le variazioni nei codici.

  15. Verifica di due codici a barre su una parte

    Una parte viene tracciata utilizzando un codice a bare lineare e un codice a barre bidimensionale. Il dispositivo PresencePLUS P4 BCR 1.3 ad alta risoluzione legge entrambi i tipi simultaneamente, per verificarne la correttezza.

  16. Verifica di codici a barre su pallet

    Nel settore del riempimento di bevande, la tecnologia a codice a barre può apportare molti vantaggi quando si spediscono i prodotti tra diverse località. I contenitori utilizzati per la spedizione, ad esempio pallet imballati con pellicola termoretrattile, possono essere etichettati con codici a barre per potere identificare più facilmente quale prodotto è presente e pronto alla spedizione. Occorre una soluzione di rilevamento per verificare che il prodotto finale imballato in pellicola termoretrattile sia correttamente etichettato e che il contenuto all'interno sia corretto.

  17. Sensore di visione per la lettura di codici QR Codes [Testimonianza di successo]

    Prima dell'installazione, motori e trasmissioni vengono accoppiati sulla linea di assemblaggio. Un operatore usa un lettore di codici a barre manuale per scansionare il codice QR su ogni trasmissione. I codici sono piccoli, presentano quiet zone minime e integrano moltissime informazioni. In più i lettori di codici a barre hanno una portata limitata. Combinati, questi fattori complicavano la scansione dei codici QR, rallentavano il processo di assemblaggio e distraevano gli operai.