Monitoraggio wireless retrofit in stabilimento pre-certificato

Monitoraggio wireless retrofit in stabilimento pre-certificato - Immagine

Applicazione: monitoraggio di vari liquidi raccolti nei serbatoi in tutto lo stabilimento

Sfide: i liquidi variano per colore, consistenza e superficie

Soluzione: sensori a ultrasuoni serie QT50U e rete wireless SureCross

Vantaggi: i sensori a ultrasuoni usano le onde sonore che rimbalzano sulle superfici, a prescindere dal materiale

Nuove normative inerenti gli stabilimenti per la produzione farmaceutica impongono il monitoraggio e la registrazione dei livelli di liquido di tutti i fluidi.

Descrizione

I nodi SureCross con FlexPower e sensori analogici U-GAGE QT50U Banner sono una soluzione veloce e semplice per rispondere a questi requisiti di monitoraggio senza opere edili o pose di cavi. Il nodo FlexPower trasmette i dati del sensore al dispositivo gateway. Quando si utilizza un Gateway Pro, i dati vengono registrati e, quando i livelli dei fluidi raggiungo un valore critico, è possibile inviare degli allarmi.

L'abbinamento della rete wireless SureCross con un sistema di controllo host permette di misurare i livelli di tutti i fluidi e trasmettere i valori in modalità wireless al sistema host affinché vengano analizzati o elaborati o per avviare specifiche operazioni nello stabilimento per controllare il fluido, la pressione o i livelli.


Prodotti in primo piano

Sensore a ultrasuoni resistente agli agenti chimici portata 8 m serie QT50U
Sensore a ultrasuoni resistente agli agenti chimici portata 8 m QT50U

Custodia ermeticamente sigillata, antiurto, ideale per il monitoraggio di livelli di solidi e liquidi in serbatoio.

Maggiori informazioni

Settori correlati