Orientamento di componenti

Rilevamento di componenti - Immagine

La sfida

Nei processi manifatturieri, l'orientamento delle parti è essenziale per assicurare l'assemblaggio corretto e la continuità delle operazioni. Dei pezzi orientati scorrettamente possono causare inceppamenti e costosi fermi di produzione. Occorre una soluzione in grado di ispezionare le parti per assicurarne il giusto orientamento.

Soluzione

Nell'applicazione mostrata, i dadi che fuoriescono da un alimentatore a vibrazioni vengono trasportati alla fase successiva del processo di assemblaggio. Il corretto orientamento dei dadi è essenziale per assicurarne l'utilizzo efficiente nel processo.

Il sensore di immagine iVu serie TG possiede le capacità di ispezione necessarie per determinare l'orientamento dei pezzi. Configurato per un'ispezione di corrispondenza (Match), il sensore confronta ogni dado a un riferimento, per determinare se esiste corrispondenza. Quando si configura il sensore, un dado orientato correttamente fungerà da riferimento. Se il sensore rileva una parte difforme dal riferimento (cioè che non è orientata correttamente), invia un'uscita Fail alla linea e il dado viene scartato.

Il sensore di immagine iVu serie TG integra un touch-screen con un'interfaccia intuitiva e parametri di ispezione facilmente configurabili. In questo modo anche gli utenti alle prime armi possono applicare e seguire le ispezioni velocemente e direttamente in officina, senza bisogno di utilizzare un PC.

Prodotti in primo piano

Sensore di visione: serie iVu
Sensore di visione: serie iVu

Il primo sensore di immagine con interfaccia touch-screen del settore. Combina la semplicità di un sensore fotoelettrico con l'intelligenza di un sensore di visione.

Maggiori informazioni