Rilevamento di colla calda

Rilevamento di colla calda - Immagine

La sfida

Le applicazioni di confezionamento prevedono in genere diversi passaggi prima che un prodotto possa essere spedito. È utile automatizzare tali passaggi per quanto possibile. L'automazione infatti aumenta l'efficienza, migliora la coerenza e previene errori.

In questa applicazione, uno dei passaggi finali del processo di confezionamento è la sigillatura dei lembi utilizzando colla calda. Prima di poter sigillare la confezione, è necessario verificare che la colla calda sia stata applicata.

Soluzione

I sensori di temperatura Serie T-GAGE M18T sono dispositivi passivi senza contatto, basati sulla temperatura, progettati per rilevare oggetti che sono più caldi o più freddi rispetto alle condizioni ambientali e attivare di conseguenza un'uscita.

In questa applicazione, il sensore di temperatura T-GAGE rileva la presenza o l'assenza di colla calda sui lembi di una confezione. Se è presente colla calda, il processo prosegue e la confezione verrà sigillata. In caso contrario verrà attivata l'uscita che determinerà l'applicazione della colla.

Il sensore di temperatura T-GAGE rileva l'energia a infrarossi emessa dagli oggetti utilizzando una termopila, realizzata con più elementi sensibili agli infrarossi (termocoppie) per rilevare l'energia a infrarossi emessa all'interno del proprio campo visivo.

Il sensore di temperatura può essere programmato in due modi. Nel primo modo, la funzione TEACH consente al sensore di apprendere i limiti caldo e freddo. Il sensore determina una singola soglia di rilevamento in un punto centrale tra le due condizioni apprese. Nel secondo metodo, il sensore apprende i limiti utilizzando la funzione TEACH dinamica. Ciò può essere effettuato mentre l'applicazione è attiva. La funzione TEACH dinamica rileverà i limiti massimo e minimo di temperatura del processo e imposterà automaticamente la soglia a metà strada tra tali limiti.


Prodotti in primo piano

Sensori di temperatura senza contatto: serie M18T
Sensori di temperatura senza contatto: serie M18T

Sensori di temperatura senza contatto per il monitoraggio delle variazioni termiche su prodotti in movimento o stazionari. Funzionano rilevando l'energia a infrarossi generata dai bersagli.

Maggiori informazioni

Settori correlati