Monitoraggio di bordi e nastri

Importanti in molti settori, delle soluzioni affidabili per la guida di bordi e nastri per l'allineamento laterale garantiscono un flusso continuo di prodotti nei processi meccanici, riducendo i tempi di fermo e prevenendo danni e perdite di materiali. Spesso i sensori utilizzati per monitorare e controllare i nastri misurano il nastro mentre avanza sulla linea. La consistenza, la riflettività e la trasparenza di materiali nonché l'alta velocità delle operazioni, possono mettere alla prova la capacità di rilevamento e misura dei sensori. La competenza di Banner in una vasta gamma di tecnologie di rilevamento le permette di offrire sensori che misurano con accuratezza e ripetibilità i materiali a nastro, mantenendoli centrati sulla linea, per garantire la continuità del flusso in lavorazione.

Restringi i risultati

Reimposta i filtri

+- Product Type

  • (4)
  • (1)

+- Settori

  • (1)
  • (1)
  • (1)
  • (2)
filtri selezionati
  1. Rilevamento del bordo iniziale in una macchina pick-and-place

    Per le sue ridotte dimensioni, la fibra ottica è una soluzione ideale per le macchine pick-and-place. Per agevolare l'accesso al doppio display digitale utilizzato per il monitoraggio dei dati, gli amplificatori DF-G1 possono essere separati dalle fibre. In più, l'algoritmo di immunità dalle interferenze permette a due o più amplificatori di funzionare in stretta prossimità.

  2. Oggetti trasparenti: rilevamento di dimensioni e profili e sistemi di guida

    Banner Engineering ha studiato una classe speciale di EZ-ARRAY sviluppati specificamente per il rilevamento di oggetti trasparenti in ambienti industriali puliti. Personalizzando i ricevitori EZ-ARRAY standard in modo che potessero rilevare con precisione oggetti a basso contrasto e con un campo di misura più basso (da 30 a 1500 mm), Banner ha consentito alle barriere ottiche EZ-ARRAY per la misura di oggetti trasparenti di rilevare oggetti in materiali traslucidi, ad esempio in vetro o in nastro trasparente.

  3. Rilevamento del bordo iniziale di confezioni con un bordo sottile e flessibile

    I sensori Serie Banner LX rappresentano una soluzione economica per il rilevamento del bordo iniziale di oggetti con superfici piatte, quali i contenitori isotermici monopasto. La barriera ottica Serie LX per il rilevamento di parti crea una rete di raggi modulati in grado di rilevare qualsiasi oggetto che l'attraversa, in qualsiasi posizione. La velocità di risposta della Serie LX da 0,8 a 3,2 ms è perfetta per prevenire ritardi nel rilevamento e mantenere il nastro trasportatore in movimento alla velocità ottimale per caricare i contenitori nel recipiente di raccolta.

  4. Rilevamento del nastro di moquette

    È molto più facile e conveniente misurare e monitorare queste transizioni mentre il nastro viene svolto anziché correre il rischio di costosi sprechi di materiale in fase di post-ispezione. Man mano che il nastro avanza oltre una barriera ottica EZ-ARRAY di misurazione, le due aste configurate per il rilevamento del pelo della moquette effettuano il monitoraggio del processo. La barriera EZ-ARRAY rileva il bordo della cimosa e dell'agugliato e invia i dati al sistema di controllo del nastro, che quindi apporta le necessarie regolazioni per mantenere allineata la moquette.

  5. Verifica dell'orientamento degli strati

    Prima che l'operatore attivi una macchina per la produzione di pneumatici, un sensore di visione PresencePLUS P4 OMNI 1.3 ispeziona gli strati per accertare che la sovrapposizione avvenga alternando strati con orientamento opposto. Se vengono sovrapposti strati con il medesimo orientamento, il pneumatico formato prosegue il processo di fabbricazione ma finisce per non superare i test di bilanciamento per cui viene scartato.