Rilevamento del bordo iniziale in una macchina pick-and-place

Rilevamento del bordo iniziale in una macchina pick-and-place - Immagine

La sfida

Durante il processo di fabbricazione delle schede a circuito stampato, le macchine pick-and-place funzionano con precisione e ad altissima velocità. La prima fase è il processo serigrafico nel quale viene applicata una pasta saldante sulla scheda. I componenti SMT (Surface-Mount Technology), ovvero resistenze, diodi, transistor e circuiti integrati, vengono caricati su una maschera che ne agevola il corretto posizionamento.

Per consentire un processo completo e accurato, le applicazioni delle macchine pick-and-place richiedono un rilevamento affidabile del bordo iniziale.

Soluzione

Per le sue ridotte dimensioni, la fibra ottica è una soluzione ideale per le macchine pick-and-place. Per agevolare l'accesso al doppio display digitale utilizzato per il monitoraggio dei dati, gli amplificatori DF-G1 possono essere separati dalle fibre.

In più, l'algoritmo di immunità dalle interferenze permette a due o più amplificatori di funzionare in stretta prossimità. Con il montaggio da lato a lato reso possibile da una deriva minima dovuta al riscaldamento, gli amplificatori DF-G1 possono essere facilmente allineati per consentire il rilevamento del bordo iniziale mentre i componenti SMD vengono collocati sulla scheda a circuito stampato.

La DF-G1 usa un fascio LED rosso ben visibile che facilita l'allineamento, riducendo il tempo di installazione complessivo. La gestione e il monitoraggio dei dati avvengono semplicemente, tramite un'interfaccia utente intuitiva che integra la soglia per il punto di commutazione, la modalità luce o buio, funzioni di temporizzazione dell'uscita, livello di guadagno e tempo di risposta.


Prodotti in primo piano

Amplificatore a fibra ottica: serie DF-G1
Amplificatore a fibra ottica: serie DF-G1

Amplificatore a fibra ad alte prestazioni e con doppio display; semplice da installare e configurare. Le opzioni di uscita includono NPN e PNP o PNP con comunicazioni IO-Link.

Maggiori informazioni