Tutte le soluzioni di fine linea per il packaging

  1. Il modulo XS26-2 di Banner è un controller di sicurezza facile da usare, con un ambiente di programmazione intuitivo, la capacità di gestire processi meccanici e la flessibilità per aggiungere fino a otto moduli di espansione I/O a mano a mano che l'automazione cresce o si evolve. È supportata una ricca gamma di dispositivi di sicurezza che consentono di configurare e scaricare sul controller velocemente applicazioni complesse per la messa in servizio efficiente delle macchine.

  2. Il lettore di codici a barre iVu BCR effettua la scansione dei pallet caricati e identificati come completi. Ciò assicura che gli operatori sappiano a quale carrello o a quale punto del magazzino sono destinati i pallet. Una volta che il lettore di codici a barre iVu BCR ha controllato il pallet, questo viene portato nel magazzino per lo stoccaggio o alla banchina di carico per la spedizione. Il lettore di codici a barre iVu BCR di Banner Engineering decodifica diversi codici a barre tra cui DataMatrix, Code 128, Code 39, Codabar e molti altri.

  3. La posizione dei codici a barre può cambiare in base all'ubicazione delle scatole sul nastro trasportatore e anche l'altezza delle scatole non è uniforme. Un lettore di codici a barre ABR 7000 decodifica più codici a barre 1D e 2D in un'area di grandi dimensioni per eseguire una singola ispezione indipendentemente dalla posizione o dall'orientamento.

  4. I codici a barre utilizzati per tracciare i prodotti confezionati lungo la supply chain contengono importanti informazioni sul prodotto che devono essere verificate in più punti durante il confezionamento. Un lettore di codici a barre ABR 3000 assicura che il codice sia presente su ogni confezione e che sia corretto.

  5. Il sensore Banner LE550 è configurato in fabbrica con una portata da 100 a 1000 mm ed è subito pronto per l'uso. Se è necessario modificare la distanza di rilevamento, il sensore laser dispone di un'intuitiva interfaccia utente con display a due righe e otto caratteri che ne consente la facile configurazione, in modo automatico o manuale. Il LE550 assicura ripetibilità e accuratezza con bersagli complessi, realizzati con materiali che vanno dal metallo alla plastica nera, offrendo misurazioni affidabili dei materiali da imballaggio termoretraibili.

  6. I cartoni avanzano su un nastro trasportatore tra due sensori laser LE550, che ne misurano la larghezza per poterli smistare correttamente. I sensori LE550 rappresentano una soluzione economica per il rilevamento del profilo dei cartoni. L'uscita analogica invia un segnale al PLC indicante che il cartone è pronto per raggiungere la destinazione di stoccaggio corretta. Il sensore Banner LE550 assicura ripetibilità e accuratezza nella misurazione dell'altezza, della lunghezza e della larghezza dei cartoni. I sensori laser presentano un'interfaccia utente intuitiva, per facilitare le impostazioni.