Applicazione di etichette termoretraibili ad alte velocità [Testimonianza di successo]

Applicazione di etichette termoretraibili ad alte velocità - Immagine

Il sensore laser serie QS18LLP WORLD-BEAM® è stato integrato in un applicatore di etichette termoretraibili ad alta velocità

Requisiti del cliente: un sensore estremamente sensibile da utilizzare in un applicatore di etichette termoretraibili ad altissima velocità 

Soluzione: sensore serie QS18LLP WORLD-BEAM®

Perchè Banner? Attivazione precisa – Lo spot con diametro di 4 mm consente il rilevamento e la produzione veloce delle bottiglie, perfetto per un volume di produzione di 800 bottiglie/minuto

Vantaggi per il cliente

Efficienza produttiva – Il rilevamento sistematico riduce gli errori che impongono la rietichettatura, lo scarto e il relativo tempo di fermo, aumentando la produttività

Durabilità – Operazioni affidabili su periodi di tempo prolungati in operazioni su più turni

Versatilità – Un unico formato per più modalità di rilevamento semplifica il design delle apparecchiature

Antefatto

Per soddisfare i requisiti di produzione, gli impianti di imbottigliamento su larga scala si affidano ad apparecchiature automatizzate che funzionano ad alte velocità per periodo prolungati di servizio intenso. Accuratezza e regolarità dei macchinari sono essenziali per mantenere gli standard produttivi. I prodotti che non vengono correttamente riempiti, tappati o etichettati dovranno probabilmente essere tolti dalla linea e rilavorati, a discapito dell'efficienza e della produttività, e comportando una spesa.

Sfide

Un importante fabbricante di apparecchiature per etichettatura offre applicatori di etichette termoretraibili ad alta velocità, progettati per lavorare 800 bottiglie al minuto. Per rilevare le bottiglie sulla linea e azionare l'etichettatrice, l'azienda utilizzava dei sensori a riflessione standard. Ad alta velocità, però, questi sensori non risultavano affidabili. Per sfruttare il pieno potenziale produttivo della macchina, l'azienda voleva installare dei sensori in grado di eseguire rilevamenti sistematici e compatibili con l'elevata velocità di imbottigliamento. 

Soluzione

Il produttore ha integrato i sensori laser retroriflettenti WORLD-BEAM® serie QS18LLP sugli applicatori di etichette termoretraibili. Le dimensioni minime dello spot del QS18LLP hanno consentito un'attivazione dell'uscita che con i sensori retroriflettenti standard era impossibile: ora le bottiglie avanzano per una distanza molto minore prima di bloccare il raggio del sensore, attivando così l'uscita. Il QS18LLP rileva sistematicametne le bottiglie che avanzano lungo la linea e risponde affidabilmente in microsecondi, funzionando a una velocità perfettamente compatibile con il volume produttivo di 800 bottiglie al minuto. 

Il formato compatto e la flessibilità delle opzioni di montaggio del QS18LLP hanno permetto al produttore di integrare il sensore nei propri macchinari senza complesse alterazioni del design o delle funzioni. Grazie alla custodia sigillata e ai circuiti protetti, il sensore funziona affidabilmente anche in ambienti gravosi. L'algoritmo di attenuazione delle interferenze lo rende immune ai sensori vicini.

Prodotti in primo piano

Serie QS18
Serie QS18

Il sensore fotoelettrico per uso generico con custodia universale e cilindro filettato di 18 mm è il ricambio ideale per centinaia di sensori di tipo diverso.

Maggiori informazioni

Settori correlati