• Indietro

  • Soluzioni Pick-to-Light

    Soluzioni Pick-to-Light - Immagine

    Applicazione: indicazione dello stato operativo in tempo reale

    Sfide: la luce deve essere visibile anche da lontano

    Soluzione dispositivi PVA e sensori Pick-to-Light serie K50

    Vantaggi: luci LED luminose e affidabili, visibili da molto lontano

    Uno stabilimento di produzione "lean" e flessibile integra tecniche di controllo errori, Andon e Poka-yoke per incrementare la produttività e la qualità. La produzione e l'assemblaggio risultano più efficaci con sistemi e processi che funzionano con PLC o altre uscite di controllo di tipo logico per guidare gli operatori (ad esempio nella selezione sequenziale dei componenti) e per fornire a operatori e supervisori indicazioni in tempo reale sullo stato delle operazioni.

    Descrizione

    Per assicurare processi senza errori in applicazioni che prevedono il prelevamento di componenti da cestelli, sono disponibili diverse tecnologie e soluzioni. Gli illuminatori lineari richiedono all'operatore di selezionare il componente giusto segnalato con luci di lavoro interne e poi rilevano il ritiro del componente utilizzando una serie di luci rosse visibili o raggi di rilevamento a infrarossi disposti davanti al cestello. I dispositivi Pick-to-Light PVD a riflessione e PVA in modalità emettitore/ricevitore EZ-LIGHT di Banner Engineering sono disponibili in svariate lunghezze per cui sono adattabili a cestelli di dimensioni diverse. Gli indicatori con sensori o pulsanti integrati sono ad alta visibilità e convenienti sotto il profilo costi. Gli indicatori EZ-LIGHT K50 e K80 includono una cupola luminosa di 50 mm che trasmette il segnale all'operatore, mentre il sensore o il pulsante integrato vengono utilizzati per segnalare che è stato rilevato un componente prelevato.

    Prodotti in primo piano