Rilevamento a basso consumo di veicoli in autolavaggio automatico

Rilevamento veicoli in autolavaggio automatico - Immagine

Applicazione: rilevamento di veicoli in autolavaggio automatico

Sfide: esposto ad ambienti esterni heavy-duty

Soluzione: nodo SureCross M-GAGE wireless

Vantaggi: completamente protetto e installabile sopra o sotto il suolo

Nei sistemi di autolavaggio automatici le attività possono essere intense ma anche lente, e in quest'ultimo caso non occorre che i dispositivi di automazione restino attivi. L'installazione di un sensore che possa passare alla modalità standby per limitare il consumo di energia. Quando una vettura si avvicina all'ingresso dell'autolavaggio, il sensore deve disattivare la modalità a basso consumo e rilevare il veicolo, per poi azionare il sistema automatizzato.

Descrizione

La tecnologia precedente richiedeva l'utilizzo di un sistema a spira induttiva sotterraneo. L'installazione di un sistema a spira induttiva richiede lo scavo di un'ampia superficie di asfalto o cemento. Nel tempo le spire induttive si guastano e devono essere sostituite.

L'utilizzo di un nodo di sensore wireless SureCross M-GAGE elimina la necessità di una grande spira induttiva. Il dispositivo può essere montato sopra o sotto il suolo, e in quest'ultimo caso richiede soltanto un foro con diametro da 152 a 203 mm (6-8") circa. La presenza dei veicoli è rilevata da un nodo M-GAGE che attiva il sistema di autolavaggio automatizzato accendendolo e aprendo lo sportello d'ingresso.


Prodotti in primo piano

Nodo wireless M-GAGE
Nodo wireless M-GAGE

Nodo FlexPower con batteria interna progettato per il rilevamento di veicoli.

Maggiori informazioni