Prevenzione degli errori di spedizione presso un grande centro di distribuzione [Testimonianza di successo]

Applicazione di prevenzione degli errori di spedizione - Immagine

Requisiti del cliente: Verifica affidabile dei pacchi su un sistema di smistamento ad alta velocità pre-spedizione

Soluzione: BEAM-ARRAY™ a riflessione

Perché Banner? Semplicità: i sistemi a riflessione BEAM-ARRAY racchiudono sia il ricevitore che l'emettitore in una singola custodia

Assistenza: gli esperti di Banner Engineering apportano cambiamenti specifici alla barriera in funzione delle esigenze del cliente

Tempo di risposta rapido: le barriere sono disponibili con un tempo di risposta fino a 20 ms e soddisfano i requisiti di velocità del cliente

Vantaggi per il cliente

Risparmio sui costi: le barriere BEAM-ARRAY a riflessione costituiscono una soluzione economica che elimina la necessità di più sensori, cavi e uscite, riducendo significativamente il prezzo dei prodotti e il tempo richiesto per l'installazione e la configurazione

Prodotti specializzati: la personalizzazione dei prodotti li rende adatti all'uso con un'ampia varietà di contenitori

Antefatto

Poiché il settore della movimentazione dei materiali continua a mostrare segni di crescita globale e diventa sempre più competitivo, si avverte l'esigenza di soluzioni più creative in un contesto sensibile al prezzo. La prevenzione degli errori prima della spedizione dei pacchi assicura una maggiore soddisfazione del cliente, oltre a consentire risparmi di tempo e denaro, precedentemente dedicati a correggere gli errori. 

Sfide

Dopo la chiusura dei pacchi, questi vengono posti su nastri trasportatori e portati ai corrispondenti contenitori tramite i quali raggiungeranno la destinazione finale. I pacchi e i contenitori che vengono smistati sono di varie dimensioni e materiali. Le diverse dimensioni rendono difficile un rilevamento accurato.  Erano stati installati circa 8-12 sensori per contenitore per verificare che il pacco venisse inserito nel contenitore corretto. Il disallineamento dei sensori era un'evenienza frequente, a causa degli urti provocati dalle scatole che venivano inserite nei contenitori. L'alto numero di sensori utilizzati in questa applicazione comportava anche un altrettanto elevato numero di cavi e di uscite per un singolo contenitore. Ciò rendeva l'impianto ingombrante e dispendioso in termini di tempo, oltre a generare confusione nell'area e ad essere totalmente antiestetico. Il cliente era alla ricerca di una soluzione con diverse caratteristiche specifiche: il dispositivo doveva infatti presentare una singola uscita, essere in grado di rilevare i pacchi in modo rapido, assicurare facilità di installazione e manutenzione ed essere sufficientemente economico in vista di un possibile acquisto in grandi quantità.

Soluzione

La soluzione migliore per questa applicazione si è dimostrata l'uso di sensori a riflessione specializzati serie BEAM-ARRAY. Lavorando fianco a fianco con il cliente, gli esperti di Banner hanno personalizzato le barriere ottiche in funzione delle specifiche esigenze del cliente, fatto questo non esattamente comune nel settore. Le barriere ottiche sono state realizzate nella dimensione specifica di ciascun contenitore. Il personale di assistenza di Banner è stato in grado di apportare modifiche al prodotto in modo rapido ed efficiente secondo le esigenze del cliente, riducendo significativamente i tempi di consegna normalmente prevedibili per prodotti personalizzati.

I sistemi a riflessione BEAM-ARRAY contengono sia il ricevitore che l'emettitore in una singola unità a un'uscita. Questo tipo di dispositivo di rilevamento elimina i cavi e gli accessori in eccesso, riducendo significativamente i costi e rendendo l'installazione e l'allineamento rapidi e facili. Le barriere sono inoltre disponibili con una robusta custodia per resistere agli urti e alle vibrazioni a cui sono spesso sottoposti sui nastri trasportatori. Gli operatori devono essere avvisati rapidamente nel caso una scatola venga inserita in una posizione non corretta del contenitore e il sensore a riflessione BEAM-ARRAY presenta un tempo di risposta di 20 ms, che consente un rilevamento rapido ed efficiente.

Conclusione

La prevenzione degli errori in un nastro trasportatore consente alle aziende di offrire un servizio eccellente e riduce i tempi di fermo non pianificati. I sensori a riflessione BEAM-ARRAY di Banner Engineering presentano un tempo di risposta molto rapido e sono soluzioni robuste a una singola uscita che riducono i costi senza scendere a compromessi in fatto di prestazioni.

Settori correlati