Packaging: packaging primario

Packaging primario

L'automazione flessibile del packaging supporta le esigenze crescenti dei clienti

In tutto il mondo, i beni di consumo imballati (CPG) invadono il mercato in una varietà quasi infinita di stili, materiali, dimensioni e forme. 

Un singolo produttore di bevande può offrire i propri prodotti in bottiglie PET di diverso formato, contenitori di plastica da 2 litri oppure in brick. Le bibite possono essere liofilizzate e vendute in contenitori di plastica multiporzione oppure in singoli sacchetti flessibili. Possono anche essere vendute sotto forma di gelatina e imballate in sacchetti. Tutte queste variazioni richiedono macchinari da imballaggio flessibili e controlli automatizzati della qualità. Banner Engineering supporta la diversificazione e l'automazione del packaging offrendo una serie completa di sensori intelligenti per l'ispezione completa di prodotti e imballaggi finalizzata al controllo dei processi e del flusso di merci.

Applicazioni

Protezione del depallettizzatore con funzionalità di muting
Protezione del depallettizzatore con funzionalità di muting

La barriera ottica Banner EZ-Screen Type 4 con funzionalità di muting è l'ideale per stazioni con depallettizzatore dotate di robot, poiché assicura il rispetto degli standard di sicurezza, permettendo al tempo stesso il flusso dei pallet e aumentando la produttività. La funzione di muting permette la movimentazione di pallet skid senza l'arresto del nastro trasportatore o della cella robotizzata, ottimizzando il flusso di prodotti nel centro di distribuzione. È disponibile una funzione di temporizzazione impostabile a velocità costante, che consente il flusso continuo di pallet.

Maggiori informazioni
Ispezione dell'allineamento di etichette
Ispezione dell'allineamento di etichette

Man mano che le bottiglie di salsa per condimenti escono dalla stazione di etichettatura, un sensore Serie iVu, configurato per un'ispezione Match, controlla l'etichetta confrontandola con quella di riferimento per determinare se vi è corrispondenza. Il sensore iVu verifica che ciascuna confezione abbia un'etichetta applicata e che ogni singola etichetta non sia applicata storta. Se l'etichetta manca o non è posizionata correttamente nella confezione, l'uscita del sensore invia un segnale all'etichettatrice.

Maggiori informazioni
Robusto sensore laser di distanza serie Q4X
Robusto sensore laser di distanza serie Q4X

Questo sensore fotoelettrico è l'ideale per svariate applicazioni complesse ed è racchiuso in una solida custodia IP69K in acciaio inossidabile, con approvazione FDA per usi alimentari.

Striscia luminosa a LED: Serie WLS27
Striscia luminosa a LED: Serie WLS27

Le strisce luminose a LED WLS27 sono protette da gusci in copoliestere antiurto e sistema di tenuta ridondante per prevenire l'infiltrazione di acqua. Ogni illuminatore assicura una luce brillante e uniforme anche in condizioni ambientali difficili.

Sensore di lunga portata e alte prestazioni serie QS30
Serie QS30

Rilevamento a potenza elevata con portata fino a 200 m; disponibili versioni con uscita a relè elettromagnetico

Modulo di sicurezza espandibile: Serie XS26
Modulo di sicurezza espandibile: Serie XS26

Con l'opzione di aggiungere fino a otto moduli di espansione I/O, il modulo di sicurezza espandibile XS26-2 può adattarsi a diversi tipi di macchinari, tra cui unità di grandi dimensioni che eseguono processi multipli. Programmazione in pochi minuti con un software di configurazione facile da usare.

Modulo di controllo di sicurezza programmabile: Serie SC26
Modulo di controllo di sicurezza programmabile: Serie SC26

Con ingombro ridotto e funzioni logiche booleane, il modulo SC26-2 è stato progettato per assicurare facilità d'uso, flessibilità ed efficienza.

iVu BCR
iVu BCR

Il lettore di codici a barre iVu BCR offre funzioni avanzate di lettura dei codici a barre per la tracciabilità avanzata. È racchiuso in una custodia compatta e robusta, con touch-screen integrato o remoto per facilitare l’installazione e il monitoraggio.

Sensori per il rilevamento di tacche di registro: serie R58
Sensori per il rilevamento di tacche di registro: serie R58

Sensori R58 per il rilevamento di tacche, in grado di distinguere contrasti di colore minimi in normali applicazioni di rilevamento di tacche su prodotti o materiale, particolarmente adatto all'uso nei settori stampa, imballaggi e farmaceutico.

Rilevamento di varie tacche di riferimento [Testimonianza di successo]
Rilevamento di varie tacche di riferimento [Testimonianza di successo]

Hamer, LLC, azienda con sede nel Minnesota specializzata nella produzione di macchinari automatizzati per l'imballaggio destinati a numerose applicazioni e clienti in tutto il mondo. Da cibo per animali a pellet combustibili, i macchinari per l'imballaggio di Hamer permettono di imballare prodotti di diversi pesi e dimensioni, con velocità che raggiungono i 60 sacchetti al minuto. Caratteristica essenziale dei macchinari Hamer è il rilevamento delle tacche di riferimento, ovvero la capacità di rilevare tali segni sugli imballaggi man mano che questi transitano ad alta velocità sulle linee di produzione. Quando viene rilevata una tacca, il macchinario taglia l'imballaggio nel punto previsto, eliminando gli scarti e assicurando che i sacchetti siano sempre uguali.

Maggiori informazioni
Utilizzo combinato di più ispezioni per soddisfare gli standard di qualità [Testimonianza di successo]
Utilizzo combinato di più ispezioni per soddisfare gli standard di qualità [Testimonianza di successo]

Le bottiglie non imballate correttamente nei cartoni per la vendita presso grandi magazzini tipo "club store" non riportano l'etichetta corretta e vengono restituite al mittente.

Maggiori informazioni
Ispezione accurata delle etichette [Testimonianza di successo]
Ispezione accurata delle etichette [Testimonianza di successo]

Un'azienda stava riscontrando diversi problemi di controllo qualità poiché le bottiglie uscivano dalla linea senza etichetta, con l'etichetta storta o con due etichette. Il risultato era uno scarto di oltre 2.000 bottiglie al mese: un processo che richiedeva il taglio della porzione etichettata non correttamente della bottiglia e la rigenerazione della plastica per un nuovo utilizzo. Inoltre gli errori di etichettatura comportavano gravi lamentele da parte dei clienti. Per evitare lo scarto di altre bottiglie e la perdita di fedeli clienti, l'azienda si è rivolta a Banner per una soluzione di ispezione delle etichette.

Maggiori informazioni
Gestione semplificata delle funzioni di sicurezza [Testimonianza di successo]
Gestione semplificata delle funzioni di sicurezza [Testimonianza di successo]

Algus Packaging Inc. è un leader nel settore degli imballaggi termoformati e termosigillati. Progetta, sviluppa e fabbrica macchine sigillatrici ad alte prestazioni e imballaggi termoformati e offre ai clienti contratti di servizio completi per gli imballaggi. I macchinari e i servizi forniti da Algus sono scalabili, ovvero possono essere ampliati e modificati per crescere con le esigenze attuali e future dei clienti aziendali.

Maggiori informazioni
Rilevamento di pallet per apparecchiatura di trasporto
Rilevamento di pallet per apparecchiatura di trasporto

Un importante produttore di apparecchiature di trasporto progetta e fabbrica soluzioni di trasporto di alta qualità, a costo conveniente. La sua apparecchiatura per pallet deve trasportare, pallettizzare e depallettizzare affidabilmente ogni anno migliaia di pallet e unità di carico. Deve essere in grado di rilevare una ricca gamma di pallet, diversi per tipo e dimensioni, per consentirne il corretto carico e scarico ed evitare interruzioni della linea, rotture e cedimenti dei pallet.

Maggiori informazioni
Applicazione di etichette termoretraibili ad alte velocità [Testimonianza di successo]
Applicazione di etichette termoretraibili ad alte velocità [Testimonianza di successo]

Un importante fabbricante di apparecchiature per etichettatura offre applicatori di etichette termoretraibili ad alta velocità, progettati per etichettare 800 bottiglie al minuto. Per sfruttare il pieno potenziale produttivo della macchina, l'azienda voleva installare dei sensori in grado di eseguire rilevamenti sistematici e compatibili con l'elevata velocità di imbottigliamento.

Maggiori informazioni