Protezione di macchine per assemblaggio a caldo

Protezione di macchine per assemblaggio a caldo - Immagine

Applicazione: copertura di protezione completa di una macchina per assemblaggio a caldo

Sfide: richiede protezione sia orizzontale che verticale

Soluzione: barriera ottica di sicurezza EZ-SCREEN

Vantaggi: più barriere ottiche possono essere collegate per funzionare come un singolo sistema di sicurezza

I macchinari che presentano punti pericolosi in grado di causare lesioni al personale devono essere correttamente protetti. In genere, gli utenti Tier 1 indicano le norme e i requisiti generali a cui i produttori di macchinari dovranno attenersi per assicurare la conformità dell'unità prodotta. Tra la vasta gamma di configurazioni possibili per le macchine, risulta più efficace utilizzare barriere ottiche di sicurezza per proteggere le aperture tramite le quali gli operatori inseriscono e rimuovono i pezzi da lavorare. In molti casi, è necessario proteggere più aperture.

È comune nelle applicazioni con barriere ottiche, che la soluzione richieda una barriera ottica orizzontale e una verticale in ciascuna stazione per assicurare la protezione completa

Descrizione

In questo esempio, due lati della macchina richiedono una protezione in quanto più operatori caricano e scaricano le stazioni. Su ciascun lato della stazione, due barriere ottiche di sicurezza proteggono gli operatori, una in verticale, inclinata di 48° per la protezione dell'area e una inclinata di 12° per proteggere il punto pericoloso dove avviene il carico e lo scarico. Queste due barriere ottiche sono collegate in cascata con altre sull'altro lato della cella per lavorare come un sistema singolo, creando una soluzione a relè ridondante nel pannello di controllo per tutti i segmenti della barriera ottica.

Le barriere ottiche di sicurezza Banner EZ-SCREEN rappresentano una soluzione robusta e compatta, adatta all'uso in qualsiasi ambiente di produzione. Offre una serie completa di funzioni, tra cui grafico a barre dell'allineamento e visualizzazione dello stato del sistema numerico alfa, selezione della funzione trip/latch, funzioni fixed blanking e floating blanking e opzione di collegamento in cascata, che consente il collegamento in serie di tutti i quattro segmenti.


Prodotti in primo piano

Barriere ottiche di sicurezza da 14 e 30 mm
Barriere ottiche di sicurezza da 14 e 30 mm

Le barriere ottiche di sicurezza proteggono il personale da infortuni e le macchine da danni, salvaguardando i punti pericolosi, gli accessi, oltre ad aree e perimetri specifici.

Maggiori informazioni