Protezione di una presa ad alto impatto

Protezione di una pressa - Immagine

Applicazione: protezione di una pressa ad alto impatto

Sfide: ambiente ostile che può danneggiare l'apparecchiatura

Soluzione: barriera ottica di sicurezza EZ-SCREEN LS

Vantaggi: soluzione estremamente solida e robusta, con custodia con grado di protezione IP65/67

Le presse comportano alti livelli di rischio per gli operatori che le alimentano e che rimuovono i pezzi, oltre che per il restante personale che lavora nell'impianto di produzione. L'uso di barriere di sicurezza per la protezione di presse si è dimostrato uno dei metodi più diffusi per la protezione del personale. I macchinari pesanti generano alti livelli di vibrazioni, che aumentano le probabilità di impatti fisici con il sistema di protezione e possono produrre anche nebbia d'olio che degrada le prestazioni della barriera. Tutte queste problematiche possono rendere necessarie interruzioni indesiderate della produzione per permettere l'esecuzione degli interventi di manutenzione sul sistema di sicurezza. Per assicurare la continuità della produzione è necessaria una robusta barriera di sicurezza, in grado di resistere all'ambiente ostile tipico delle sale presse.

Descrizione

La barriera LS EZ-SCREEN di Banner è estremamente robusta e provvista di custodia in alluminio estruso heavy-duty, con grado di protezione IP65/67, teste in metallo e una finestra incassata per proteggere il sensore da eventuali urti dovuti all'asportazione del prodotto o incidenti. Oltre a ciò, la portata di 12 metri consente di proteggere presse di grandi dimensioni, superando il degrado ottico dovuto all'accumulo sulla finestra di contaminanti quali gli oli e la polvere che normalmente si depositano sulla macchina, riducendo le prestazioni del sistema. La barriera EZ-Screen LS si configura automaticamente e non dispone di DIP switch o porte di programmazione, che spesso facilitano l'accumulo di fluidi o detriti. Oltre a diversi accessori EZ-SCREEN LS per l'indicazione dello stato, è disponibile una soluzione di programmazione remota opzionale per la funzione Fixed Blanking, per le sale presse in cui si utilizzano sistemi in cascata.

La barriera EZ-SCREEN LS di Banner Engineering dispone inoltre di funzionalità di rilevamento end-to-end, che eliminano le lacune nella copertura fornita dal sensore, per ridurre al minimo i rischi di attraversamento della barriera sia in sistemi in cascata che in installazioni autonome. I LED bicolore ad alta visibilità ubicati lungo tutta la finestra del ricevitore, assieme a indicatori di stato e di diagnostica aggiuntivi, assicurano un'installazione semplificata e facilitano la manutenzione del sistema a lungo termine.


Prodotti in primo piano

Barriere ottiche di sicurezza robuste e semplici: Serie LS
Barriere ottiche di sicurezza robuste e semplici: Serie LS

Le barriere ottiche EZ-SCREEN Serie LS sono dispositivi di sicurezza intuitivi e facili da usare, utilizzati per la protezione delle macchine. Realizzate per resistere alle condizioni tipiche degli ambienti di produzione e di confezionamento,

Maggiori informazioni