• Indietro

  • Controllo del livello di fluidi in un serbatoio per formatura

    Controllo del livello di fluidi in un serbatoio per formatura - Immagine

    Applicazione: controllo del livello di fluidi in un serbatoio

    Sfide: al termine di ogni turno viene effettuato un lavaggio

    Soluzione: sensore a ultrasuoni T30U

    Vantaggi: il sensore non è intaccato dal processo di lavaggio

    Controllare il livello di fluidi in un serbatoio di formatura in un'applicazione in cui si verifica un processo di lavaggio

    Descrizione

    In un processo di formatura ceramica, viene applicato un livello di vuoto a una fibra ceramica sospesa in una soluzione acquosa. I meccanismi a galleggiante non sono efficaci per il controllo del livello in quanto la fibra aderisce al galleggiante, rendendolo inutilizzabile.

    In alternativa, è possibile utilizzare un sensore a ultrasuoni T30 UHPA con logica pump in/pump out, dotato di alimentatore e relè 24 VCC in una custodia con grado di protezione NEMA 12 dietro la linea di produzione. Il sensore è resistente alla procedura di lavaggio effettuata al termine del turno.

    Prodotti in primo piano

    Sensore a ultrasuoni di controllo pompa con portata di 2 m serie T30U
    Sensore a ultrasuoni di controllo pompa con portata di 2 m serie T30U

    Sensore a 90° con cilindro filettato di 30 mm e portata di rilevamento fino a 2 m. Logica di comando per operazioni di riempimento e svuotamento per il monitoraggio di livello.

    Continua a leggere