• Indietro

  • Utilizzo combinato di più ispezioni per soddisfare gli standard di qualità [Testimonianza di successo]

    Utilizzo combinato di più ispezioni per soddisfare gli standard di qualità - Immagine

    Requisiti del cliente: ispezione della chiusura dei tappi e dell'orientamento delle bottiglie

    Soluzione: sensore di immagine iVu TG Gen2

    Perché Banner? Touch-screen integrato: nessun PC richiesto per la configurazione, la modifica o il monitoraggio

    Facilità d'uso: strumenti basati su menu per facilitare installazione, configurazione e gestione

    Basso costo: i sensori offrono potenti funzionalità di ispezione in un formato compatto e conveniente

    Vantaggi per il cliente

    Controllo qualità: il sensore di immagine identifica gli errori prima di procedere all'imballaggio, assicurando che vengano soddisfatti gli standard di qualità in tutti i prodotti spediti

    Efficienza del processo: un rilevamento precoce e la correzione dell'orientamento delle bottiglie riduce la necessità di interventi da parte dell'operatore

    Antefatto

    Un produttore di prodotti per la pulizia spedisce detergenti, ammorbidenti e prodotti simili a punti vendita al dettaglio, grande distribuzione e magazzini tipo "club store" in Nord America. L'efficienza dei processi e il controllo qualità sono vitali per assicurare la consegna regolare di grandi quantità di prodotti all'altezza delle aspettative. 

    Sfide

    Le bottiglie con un orientamento non corretto ostruiscono la linea di imballaggio, rallentando il processo e richiedono l'intervento dell'operatore per risolvere il problema. Le bottiglie non imballate correttamente nei cartoni per la vendita presso grandi magazzini tipo "club store" non riportano l'etichetta corretta e vengono restituite al mittente.

    I tappi delle bottiglie non correttamente chiusi possono causare perdite di detergente, ammorbidente o altro liquido sulle bottiglie e nella confezione. Ciò crea non pochi problemi, danneggiando le etichette e il cartone utilizzato per l'imballaggio. I prodotti sono quindi inutilizzabili. Se spedita, la confezione e probabilmente l'intero pallet, saranno resi al produttore.

    Soluzione

    È stato installato sulla linea un sensore di immagine iVu TG Gen2. Il potente strumento Match è stato rapidamente configurato e ha consentito al sensore iVu TG Gen2 di confrontare le bottiglie con l'immagine dei prodotti corretti. Le bottiglie che non rientrano nelle specifiche vengono rimosse prima dell'imballaggio, riducendo gli interventi dell'operatore e i resi di prodotti. Il display integrato permette agli operatori di eseguire ispezioni al volo. Queste funzioni hanno consentito all'azienda di combinare la verifica dell'orientamento delle bottiglie e della chiusura del tappo in una singola operazione. 

    Il sensore iVu TG Gen2 è risultato facile da installare, configurare e utilizzare. Il compatto fattore di forma ne ha consentito l'installazione discreta in sistemi di imballaggio esistenti. L'interfaccia touch-screen ha guidato l'operatore durante il processo di configurazione. Il sistema a menu ha aiutato l'operatore a definire le regioni di interesse dell'immagine e a impostare i parametri dell'ispezione L'azienda è stata in grado di iniziare le ispezioni in pochi minuti. 

    Prodotti in primo piano

    iVu BCR
    iVu BCR

    Il lettore di codici a barre iVu BCR offre funzioni avanzate di lettura dei codici a barre per la tracciabilità avanzata. È racchiuso in una custodia compatta e robusta, con touch-screen integrato o remoto per facilitare l’installazione e il monitoraggio.

    Continua a leggere
    Sensore di visione: serie iVu
    Sensore di visione: serie iVu

    Il primo sensore di immagine con interfaccia touch-screen del settore. Combina la semplicità di un sensore fotoelettrico con l'intelligenza di un sensore di visione.

    Continua a leggere

    Settori correlati