Ispezione del colore dei componenti sul pannello della porta di un veicolo

Portiera per auto ispezionata con sensore di colore iVu - Immagine

Applicazione: Identificazione e verifica che i colori della finitura corrispondano all'ordine di produzione

La sfida: I componenti della finitura sono intercambiabili, ma variano di colore, aumentando il rischio di montaggio del pezzo sbagliato. Man mano che l'assemblaggio procede, la verifica degli errori diventa più difficile.

Soluzione: Sensore di colore serie iVu con interfaccia touch-screen integrata

Vantaggi

  • Lo strumento Average Color identifica sottili variazioni di colore nel componente
  • Le ottiche intercambiabili aumentano la portata e la risoluzione del sensore
  • Il funzionamento con un'interfaccia touch-screen semplifica la configurazione del dispositivo e la gestione delle ispezioni
  • I protocolli industriali Ethernet/IP™, Modbus TCP® e PROFINET® semplificano l'esportazione dei valori relativi al colore a un PLC

Componenti intercambiabili in diversi colori

I kit di finitura per auto possono variare con ogni veicolo sulla linea. Molte finiture interne sono intercambiabili e disponibili in diversi colori. Per garantire che per un veicolo venga utilizzato il kit di finitura corretto, è necessario ispezionare i singoli componenti della finitura a ogni fase dell'assemblaggio.

Ispezione del colore dei componenti per identificare gli errori di assemblaggio

Installato nell'area di assemblaggio interna, il sensore di colore iVu con ottica a passo C ispeziona i componenti della finitura interna di ogni pannello della portiera del veicolo. L'ottica a passo C aumenta la distanza di rilevamento del sensore, consentendone l'installazione lontano dall'area di lavoro dell'operatore, senza compromettere il livello di risoluzione necessario per l'ispezione.

Utilizzando l'interfaccia touch-screen integrata, il sensore di colore iVu è configurato per impiegare lo strumento Average color, che identifica i valori RGB o HSI dell'area acquisita nella regione di interesse. Queste informazioni vengono trasmesse tramite Ethernet industriale a un PLC, che confronta i valori ricevuti con quelli specificati nell'ordine di produzione del veicolo. Se i valori ricevuti non sono corretti, il personale della linea di assemblaggio verrà avvisato, in modo da poter correggere l'errore prima che possa verificarsi di passare alla fase successiva.

Prodotti in primo piano

iVu BCR
iVu BCR

Il lettore di codici a barre iVu BCR offre funzioni avanzate di lettura dei codici a barre per la tracciabilità avanzata. È racchiuso in una custodia compatta e robusta, con touch-screen integrato o remoto per facilitare l’installazione e il monitoraggio.

Continua a leggere
Sensore di visione: serie iVu
Sensore di visione: serie iVu

Il primo sensore di immagine con interfaccia touch-screen del settore. Combina la semplicità di un sensore fotoelettrico con l'intelligenza di un sensore di visione.

Continua a leggere