Settore automotive: soluzioni per carrozzeria

  1. La barriera ottica di sicurezza serie EZ-SCREEN® di Banner è una soluzione collaudata per i requisiti complessi dei macchinari di saldatura. Grazie alla possibilità di collegare in serie più elementi, configurazioni orizzontali e verticali abbinate sono facilmente realizzabili con componenti standard (nessun modello master/slave).

  2. Un carrello si sposta lungo un nastro trasportatore fino a un'area pericolosa protetta da un sistema multiraggio EZ-SCREEN. Quando il carrello si avvicina, il sistema EZ-SCREEN multiraggio viene temporaneamente inibito per lasciare passare il carrello senza arrestare il nastro. Mentre il sistema multiraggio è inibito, si corre il rischio che un operatore tenti di accedere all'area pericolosa tramite il cancello di protezione dotato di dispositivo di interblocco, ponendo l'operatore in una situazione pericolosa, con la possibilità che rimanga colpito dal carrello in movimento.

  3. iVu Plus BCR Gen 2 con ottiche micro da 25 mm sostituisce i lettori di codici a barre manuali per la raccolta di dati dai codici QR ricchi di informazioni e difficili da leggere, stampati sulle trasmissioni dei veicoli. Un faretto a LED ad alta intensità WL50S illumina l'area del bersaglio.

  4. Un costruttore realizza macchine per prove e misurazioni per il settore dell'automazione. Gli operatori accedono ai sistemi della macchina tramite l'armadio di comando. Un'intensa illuminazione dell'armadio facilita le operazioni di manutenzione e gestione della macchina. Per questo compito venivano in precedenza utilizzati apparecchi fluorescenti alimentati in CA.

  5. Per illuminare aree di lavoro, piccoli ambienti e quadri elettrici, American Hoffmann Corporation ha scelto le barre luminose a LED WLB32 al posto delle lampade fluorescenti. La migliore distribuzione della luce offerta dalle barre luminose a LED WLB32 in aggiunta alla semplicità d'installazione sono stati i fattori determinanti per la scelta dell'azienda.

  6. Il sensore di colore ad alta risoluzione R55F controlla se gli elettrodi di una saldatrice rientrano nelle specifiche, per assicurare così che anche il pezzo lavorato rientri a sua volta nelle specifiche. In questa applicazione con condizioni ambientali non ottimali, il sensore di colore utilizza fibre di vetro per garantire elevati livelli di durevolezza e resistenza al calore.

  7. Il sensore di soppressione dello sfondo WORLD-BEAM QS18 a campo regolabile è una soluzione eccellente per questa applicazione di verifica del corretto posizionamento dei componenti, che richiede una distanza di scansione di 76 mm circa (3"). Grazie alle caratteristiche di elevato guadagno, la distanza di rilevamento regolabile con precisione e il raggio di luce rossa visibile, oltre a un certo grado di tolleranza, questo sensore assicura durabilità in un ambiente ostile.