Automotive: assemblaggio finale

  1. Rilevamento di componenti in vetro sulle automobili

    • Rilevamento della presenza del tettuccio panoramico • Lunga portata di rilevamento • Linea di assemblaggio di automobili

  2. Illuminatori a LED per l'armadio di controllo [Testimonianza di successo]

    Un costruttore realizza macchine per prove e misurazioni per il settore dell'automazione. Gli operatori accedono ai sistemi della macchina tramite l'armadio di comando. Un'intensa illuminazione dell'armadio facilita le operazioni di manutenzione e gestione della macchina. Per questo compito venivano in precedenza utilizzati apparecchi fluorescenti alimentati in CA.

  3. LED per un'illuminazione omogenea di altissima qualità [Testimonianza di successo]

    Per illuminare aree di lavoro, piccoli ambienti e quadri elettrici, American Hoffmann Corporation ha scelto le barre luminose a LED WLB32 al posto delle lampade fluorescenti. La migliore distribuzione della luce offerta dalle barre luminose a LED WLB32 in aggiunta alla semplicità d'installazione sono stati i fattori determinanti per la scelta dell'azienda.

  4. Assemblaggio di kit con guanti

    L'indicatore a campo fisso Banner K50 rileva le mani protette da guanti ed è in grado di verificare quando gli operatori selezionano i pezzi corretti durante il processo di assemblaggio di kit. Le funzionalità logiche dell'indicatore K50 permettono di segnalare quando l'operatore ha prelevato il pezzo corretto, cambiando il colore da verde a giallo. Sono disponibili altri colori in base alle preferenze del produttore. La capacità di rilevare guanti neri dell'indicatore K50 è particolarmente importante nei processi di produzione "lean" in cui gli operatori indossano in genere guanti scuri.

  5. Sensori Pick-to-Light su cestello lungo

    I sensori Pick-to-Light EZ-LIGHT PVA costituiscono una soluzione affidabile per il rilevamento degli errori in vari sistemi di processo. La luce indica agli operatori addetti all'assemblaggio quali elementi prelevare e in quale sequenza.

  6. Miglioramento della produzione con sistemi Pick-to-Light

    Una soluzione Banner wireless rappresenta un modo semplice per ottimizzare le scorte, ridurre gli errori e minimizzare gli sprechi. Ogni nodo SureCross Performance, dotato di mappatura degli I/O, può essere collegato a un massimo di sei indicatori EZ-LIGHT. Il gateway SureCross è ubicato in una pratica posizione centralizzata dalla quale il personale di manutenzione e di gestione può monitorare l'utilizzo dei pezzi in tutto lo stabilimento.

  7. Sensore di visione per la lettura di codici QR Codes [Testimonianza di successo]

    Prima dell'installazione, motori e trasmissioni vengono accoppiati sulla linea di assemblaggio. Un operatore usa un lettore di codici a barre manuale per scansionare il codice QR su ogni trasmissione. I codici sono piccoli, presentano quiet zone minime e integrano moltissime informazioni. In più i lettori di codici a barre hanno una portata limitata. Combinati, questi fattori complicavano la scansione dei codici QR, rallentavano il processo di assemblaggio e distraevano gli operai.

  8. Ispezione di lunga portata per la linea di assemblaggio nel settore automotive

    Mentre i veicoli avanzano su una linea di assemblaggio, un sensore laser L-GAGE LT7 Time-of-Flight viene direzionato all'interno del tettuccio parasole per verificare che il sedile dell'autovettura sia stato installato e che sia nella posizione corretta. Realizzato nella versione a riflessione con due uscite digitali (PNP) per portate estremamente elevate, fino a 250 m, il sensore è molto versatile.

  9. Sensore di temperatura rileva i fili dello sbrinatore [Testimonianza di successo]

    Un fabbricante del settore automotive stava per respingere una fornitura di lunotti posteriori a causa di un difetto nello sbrinatore. La procedura di test utilizzata dal fornitore misurava l'assorbimento di corrente nell'intero impianto di riscaldamento per individuare eventuali guasti generali, ma non era in grado di rilevare l'impatto di un singolo filo rotto. Il fornitore dei lunotti ha avviato una partnership con un'azienda di automazione macchine con sede in Michigan per sviluppare un programma di test più avanzato, da utilizzare prima della spedizione delle merci, e in grado di controllare che ogni singolo filo dell'impianto di riscaldamento fosse conforme alle specifiche.