Protezione disposta a L

Protezione disposta a L - Immagine

Applicazione: protezione di una cella robotizzata

Sfide: utilizzo simultaneo di più barriere ottiche

Soluzione: barriere ottiche di sicurezza EZ-SCREEN LS

Vantaggi: le barriere ottiche possono essere collegate assieme con collegamento semplice o in cascata

Collegare più barriere ottiche per proteggere una cella robotizzata

Descrizione

Su entrambi i lati di una cella robotizzata sono posizionate barriere ottiche EZ-SCREEN a coppie, collegate normalmente o in cascata, secondo una disposizione a L, per proteggere il punto di accesso sia verticalmente (riducendo la distanza di separazione) che orizzontalmente (assicurando il rilevamento continuo).

Possono essere collegate assieme fino a quattro coppie di barriere ottiche EZ-SCREEN.


Prodotti in primo piano

Barriere ottiche di sicurezza robuste e semplici: Serie LS
Barriere ottiche di sicurezza robuste e semplici: Serie LS

Le barriere ottiche EZ-SCREEN Serie LS sono dispositivi di sicurezza intuitivi e facili da usare, utilizzati per la protezione delle macchine. Realizzate per resistere alle condizioni tipiche degli ambienti di produzione e di confezionamento,

Maggiori informazioni