Soluzioni per pallettizzatori nel packaging di bevande

Dopo che le bottiglie sono state correttamente riempite e confezionate, devono essere preparate per il trasporto. Le incartonatrici automatiche assemblano i prodotti secondo uno schema predefinita in modo da impilarli e poi depositare le pile su un pallet. Una volta riempito, il pallet è pronto per la spedizione. Nel settore del confezionamento delle bevande, i pallettizzatori rimuovono le bottiglie dal nastro trasportatore e le inseriscono nel ciclo predefinito e quindi sul pallet di spedizione. L'impiego di pallettizzatori aumenta l'efficienza di fine linea e preserva la competitività delle aziende sul mercato delle bevande.

Le incartonatrici tradizionali robotizzate sono molto diffuse nel settore bevande. Queste macchine assemblano le bottiglie in un solo strato, secondo lo schema predefinito, e poi le spingono su un'area in cui vengono impilate. Da qui il pallet viene caricato con pile successive di bottiglie finché non viene rimosso per essere trasferito alla stazione di confezionamento.

palletizer_bev_line_a

I pallettizzatori robotici prelevano le bottiglie dal nastro trasportatore e le impilano sul pallet, strato dopo strato, secondo lo schema predefinito.

Nel settore bevande, le variazioni sulla linea non sono inusuali e possono potenzialmente rallentare o fermare del tutto la produzione. L'automazione dell'assemblaggio casse con soluzioni di protezione perimetrale  o  riconoscimento dei codici a barre permette di realizzare una linea di packaging bevande veloce e produttiva. L'uso di dispositivi automatici in sostituzione della manodopera manuale riduce, inoltre, il rischio di infortuni degli operatori e consente alle aziende di risparmiare tempo e denaro.

Applicazioni in primo piano

Verifica di codici a barre su pallet
Verifica di codici a barre su pallet

Nel settore del riempimento di bevande, la tecnologia a codice a barre può apportare molti vantaggi quando si spediscono i prodotti tra diverse località. I contenitori utilizzati per la spedizione, ad esempio pallet imballati con pellicola termoretrattile, possono essere etichettati con codici a barre per potere identificare più facilmente quale prodotto è presente e pronto alla spedizione. Occorre una soluzione di rilevamento per verificare che il prodotto finale imballato in pellicola termoretrattile sia correttamente etichettato e che il contenuto all'interno sia corretto.

Maggiori informazioni
Protezione di pallettizzatori e avvolgitori
Protezione di pallettizzatori e avvolgitori

La protezione delle aree intorno ai pallettizzatori e agli avvolgitori può essere difficoltosa in quanto i potenziali pericoli sono molteplici. Un controller di sicurezza scalabile può agevolare la gestione dei rischi del pallettizzatore e dell'avvolgitore, assicurando allo stesso tempo una protezione efficiente.

Maggiori informazioni

Articoli correlati

Applicazione di etichette termoretraibili ad alte velocità [Testimonianza di successo]
Applicazione di etichette termoretraibili ad alte velocità [Testimonianza di successo]

Un importante fabbricante di apparecchiature per etichettatura offre applicatori di etichette termoretraibili ad alta velocità, progettati per etichettare 800 bottiglie al minuto. Per sfruttare il pieno potenziale produttivo della macchina, l'azienda voleva installare dei sensori in grado di eseguire rilevamenti sistematici e compatibili con l'elevata velocità di imbottigliamento.

Maggiori informazioni