Automotive: reparto presse e stampaggio

Stampaggio metalli Hero

Reparto presse e stampaggio metalli

Utilizzati nel reparto presse, i prodotti e le soluzioni Banner migliorano la produttività e tutelano la sicurezza degli operatori. Robusti, convenienti sotto il profilo costi e flessibili, i nostri sensori laser risolvono una varietà di applicazioni di controllo errori .

Facile da usare e implementare, la linea completa di prodotti Banner per la sicurezza semplifica i processi di sicurezza e mette a disposizione di tecnici di impianto e addetti alla manutenzione tutti gli strumenti necessari per creare un ambiente di lavoro sicuro e assicurare la funzionalità dei macchinari. Le robuste luci a LED certificate per usi industriali migliorano l'efficienza degli operatori, la loro esperienza di lavoro e la sicurezza, grazie a un'illuminazione brillante della postazione di lavoro, delle aree di ispezione e delle presse. Facili da installare, i sistemi I/O wireless consentono il monitoraggio a distanza di apparecchiature e processi per assicurare un funzionamento continuo e fluido e supportare i programmi di manutenzione preventiva che riducono al minimo i tempi di fermo dei macchinari.

Applicazioni

Misura dello spessore delle lamiere metalliche
Misura dello spessore delle lamiere metalliche

Il sensore laser di misura LH è una soluzione perfetta perché effettua rilievi estremamente accurati, misurando lo spessore con una precisione al micron. I sensori della serie L-GAGE LH puntano costantemente sui bersagli scuri, garantendo elevata precisione. Il sensore ottico lineare CMOS LH a 1024 pixel funziona a risoluzioni micrometriche, con una capacità compresa tra 1-10 micron, ed è in grado di misurare lo spessore delle lamiere metalliche con una velocità pari alla sua accuratezza.

Maggiori informazioni
Ispezione in più punti di componenti in metallo stampato
Ispezione in più punti di componenti in metallo stampato

Per verificare se su un piccolo componente metallico è presente la quantità prevista di fori, è possibile configurare il sensore di immagine iVu Plus TG con ispezioni multipunto per più ROI (Regions Of Interest) in modo da garantire la presenza e la corretta posizione dei fori. Configurato per l'ispezione di un'area, l'iVu esamina il componente stampato in più punti per verificare la presenza o assenza degli elementi d'interesse.

Maggiori informazioni
Barriere ottiche di sicurezza da 14 e 30 mm
Barriere ottiche di sicurezza da 14 e 30 mm

Le barriere ottiche di sicurezza proteggono il personale da infortuni e le macchine da danni, salvaguardando i punti pericolosi, gli accessi, oltre ad aree e perimetri specifici.

Modulo di sicurezza espandibile: Serie XS26
Modulo di sicurezza espandibile: Serie XS26

Con l'opzione di aggiungere fino a otto moduli di espansione I/O, il modulo di sicurezza espandibile XS26-2 può adattarsi a diversi tipi di macchinari, tra cui unità di grandi dimensioni che eseguono processi multipli. Programmazione in pochi minuti con un software di configurazione facile da usare.

Illuminatore a LED heavy-duty: Serie WLC60
Illuminatore a LED heavy-duty: Serie WLC60

Gli illuminatori a LED Banner WLC60 heavy-duty sono progettati per l'uso in condizioni ambientali difficili e sono in grado di resistere ad ambienti con lavaggio in pressione ed esposizione a refrigeranti e detergenti. Sono disponibili anche nella versione in acciaio inossidabile e con grado di protezione IP67, IP68g, e IP69K.

Barre luminose a LED industriali da 32 mm: Serie WLB32
Barre luminose a LED industriali da 32 mm: Serie WLB32

Il WLB32 è un apparecchio a LED dalla luce brillante dall'intensità luminosa omogenea e senza riflessi.

Sensore di spostamento laser, portata 1 m, serie LE
Sensore di spostamento laser, portata 1 m, serie LE

La precisione delle misurazioni acquisite dal sensore LE, pronto per misurare distanze da 100 a 1000 mm, ne fa la soluzione perfetta per attività di controllo, smistamento e ispezione di quantità.

Gateway e nodi Serie Performance
Gateway e nodi Serie Performance

Permettono di creare reti punto-multipunto per distribuire I/O su aree di grandi dimensioni. Diverse tipologie di ingressi e uscite, tra cui digitali (a contatti puliti, PNP/NPN), analogiche (0-10 Vcc, 0-20 mA), temperatura (termocoppia e termoresistenza) e contatore di impulsi.

Rilevamento di oggetti piccoli e piatti: serie LX
Rilevamento di oggetti piccoli e piatti: serie LX

Le barriere multiraggio LX di parti funzionano su un ampio campo di rilevamento per individuare piccoli componenti su nastri trasportatori, verificare l'eiezione di parti e rilevare i bordi iniziali.

Pulpito con pulsanti a sfioramento dotati di funzioni autodiagnostiche
Pulpito con pulsanti a sfioramento dotati di funzioni autodiagnostiche

Soluzione di azionamento e protezione robusta ed economica se interfacciata con moduli di sicurezza bimanuali DUO-TOUCH SG. Tra gli accessori vi sono colonne da pavimento e a libera installazione, indicatori EZ-LIGHT e staffe di fissaggio opzionali.

Pulsanti di emergenza con supporto di 30 mm
Pulsanti di emergenza con supporto di 30 mm

La base di fissaggio di 30 mm, brevettata, consente una facile installazione e collegamento, senza necessità di montaggio, collegamento dei singoli dispositivi o uso di scatole aggiuntive.

Serie QM42 vibrazioni e temperatura - Wireless
Serie QM42 vibrazioni e temperatura - Wireless

Il sensore QM42VT per il rilevamento di vibrazioni e temperatura facilita il monitoraggio dello stato delle macchine. Misura il valore quadratico medio della velocità e temperatura per poter rilevare il problema prima che questo diventi troppo grave e causi ulteriori danni o fermi di produzione imprevisti. Associato a un nodo wireless Banner, può fornire un'indicazione locale, inviare segnali via wireless a una postazione centralizzata e trasmettere i dati su vibrazioni e temperatura al gateway, da utilizzare per analisi e trending.

Illuminatori a LED per l'armadio di controllo [Testimonianza di successo]
Illuminatori a LED per l'armadio di controllo [Testimonianza di successo]

Un costruttore realizza macchine per prove e misurazioni per il settore dell'automazione. Gli operatori accedono ai sistemi della macchina tramite l'armadio di comando. Un'intensa illuminazione dell'armadio facilita le operazioni di manutenzione e gestione della macchina. Per questo compito venivano in precedenza utilizzati apparecchi fluorescenti alimentati in CA.

Maggiori informazioni
LED per un'illuminazione omogenea di altissima qualità [Testimonianza di successo]
LED per un'illuminazione omogenea di altissima qualità [Testimonianza di successo]

Per illuminare aree di lavoro, piccoli ambienti e quadri elettrici, American Hoffmann Corporation ha scelto le barre luminose a LED WLB32 al posto delle lampade fluorescenti. La migliore distribuzione della luce offerta dalle barre luminose a LED WLB32 in aggiunta alla semplicità d'installazione sono stati i fattori determinanti per la scelta dell'azienda.

Maggiori informazioni
Rilevamento di pezzi espulsi dallo stampo [Testimonianza di successo]
Rilevamento di pezzi espulsi dallo stampo [Testimonianza di successo]

Presso lo stabilimento del produttore, gli operatori inseriscono e rimuovono manualmente i pezzi nella pressa. Terminata l'operazione, i pezzi vengono convogliati in un cestino tramite uno scivolo in metallo. Per prevenire la rottura dello stampo (in caso di inserimento contemporaneo di più pezzi), il cliente richiede un sensore in grado di rilevare i vari pezzi presenti sullo scivolo, che invii inoltre un segnale al sistema di controllo per segnalare che la pressa è libera e fornire all'operatore il consenso per un'altra corsa. Doveva inoltre essere possibile installare il sensore senza necessità di ricavare fessure sui lati dello scivolo o montarlo alle estremità dello stesso, in quanto tali soluzioni avrebbero costituito dei punti di ritenzione per i pezzi.

Maggiori informazioni
Sensore di visione per la lettura di codici QR Codes [Testimonianza di successo]
Sensore di visione per la lettura di codici QR Codes [Testimonianza di successo]

Prima dell'installazione, motori e trasmissioni vengono accoppiati sulla linea di assemblaggio. Un operatore usa un lettore di codici a barre manuale per scansionare il codice QR su ogni trasmissione. I codici sono piccoli, presentano quiet zone minime e integrano moltissime informazioni. In più i lettori di codici a barre hanno una portata limitata. Combinati, questi fattori complicavano la scansione dei codici QR, rallentavano il processo di assemblaggio e distraevano gli operai.

Maggiori informazioni