All Storage and Retrieval Solutions

  1. Prelievo da contenitori per l'evasione di ordini

    In un magazzino specializzato nell'imballaggio di libri, lo scaffale sopra ogni scatola di libri è dotato di un sensore EZ-LIGHT PVD Pick-to-Light. Un addetto alla preparazione degli ordini seleziona la quantità di ciascun libro specificata nella distinta di spedizione. Per facilitare il reperimento delle scatole corrette, l'unità PVD sopra tali scatole si accende. L'unità PVD rileva la mano dell'operatore nella scatola per verificare che il libro in questione sia stato prelevato.

  2. Lettura di codici a barre

    Il lettore di codici a barre iVu BCR effettua la scansione dei pallet caricati e identificati come completi. Ciò assicura che gli operatori sappiano a quale carrello o a quale punto del magazzino sono destinati i pallet. Una volta che il lettore di codici a barre iVu BCR ha controllato il pallet, questo viene portato nel magazzino per lo stoccaggio o alla banchina di carico per la spedizione. Il lettore di codici a barre iVu BCR di Banner Engineering decodifica diversi codici a barre tra cui DataMatrix, Code 128, Code 39, Codabar e molti altri.

  3. Protezione del depallettizzatore con funzionalità di muting

    La barriera ottica Banner EZ-Screen Type 4 con funzionalità di muting è l'ideale per stazioni con depallettizzatore dotate di robot, poiché assicura il rispetto degli standard di sicurezza, permettendo al tempo stesso il flusso dei pallet e aumentando la produttività. La funzione di muting permette la movimentazione di pallet skid senza l'arresto del nastro trasportatore o della cella robotizzata, ottimizzando il flusso di prodotti nel centro di distribuzione. È disponibile una funzione di temporizzazione impostabile a velocità costante, che consente il flusso continuo di pallet.

  4. Posizionamento di contenitori su un sistema shuttle

    I sensori di posizione SB12 installati sui multishuttle confermano che il prodotto è dentro l'area di sicurezza e che è posizionato correttamente, evitando che sporga oltre l'"area sicura". I sensori SB12 sono soluzioni a costo conveniente, resistenti alle interferenze e immuni alla luce, ovvero l'ideale all'interno dei magazzini di stoccaggio. Le dimensioni compatte e la semplicità d'installazione ne fanno, inoltre, la scelta ideale per il monitoraggio dei sistemi multishuttle.

  5. Posizionamento di un trasloelevatore

    I sensori laser LT7 Time-of-Flight di Banner hanno una portata fino a 250 m, con uno spot laser rosso visibile che facilita l'allineamento. In base alla portata necessaria, è possibile utilizzare un sensore laser Time-of-Light a tasteggio diffuso oppure a riflessione. I sensori laser LT7 a riflessione hanno una portata fino a 250 m, mentre i sensori laser LT7 a tasteggio diffuso hanno una modalità a soppressione di sfondo a lunga portata fino a 10 m.

  6. Retrofit per rilevamento pallet

    I sensori a tensione universale WORLD-BEAM QS18 sono montati lungo un nastro trasportatore per rilevare la presenza e la posizione dei pallet che avanzano. Questi sensori possono essere collegati a sorgenti di alimentazione in CA o in CC, che ne consentono l'uso in applicazioni con nastri trasportatori di grandi dimensioni alimentati in CA, senza richiedere un alimentatore separato. In aggiunta alla tensione universale, questo sensore ha una forma a cilindro di 18 mm, alquanto diffusa, molteplici opzioni di montaggio e una robusta custodia con grado di protezione IP67 per renderlo compatibile con ambienti complessi. La disponibilità di diverse opzioni di montaggio e alimentazione in un singolo sensore permette un'installazione retrofit facile e veloce sulla linea.